Torna alla pagina della famiglia.
Torna alla pagina precedente.
Pedro Diaz de Quesada

Arma di Pedro Diaz Carrillo de Toledo o de Quesada, sec. XIII. </b>(<i>ricostruzione virtuale</i>)<b>

Data Nascitasecolo XIV
Localitā NascitaGarciez (Spagna)
PaternitāDia Sanchez Diaz de Quesada
Maternitā(?)
Stato Civileconiugato con donna Juana Fernandez de Carcamo
DiscendenzaDia Sanchez Diaz
RamoRamo spagnolo
Titolo Nobiliarenobile, 3° Signore di Villa García e di San Tomč
Altri Titoli
Professioneambasciatore
Data Mortesecolo XV
Localitā MorteGarciez (Spagna)
NoteNel 1398 fu ambasciatore di Aragona e nel 1407 prese parte alla difesa della cittā di Baeza. Nel 1411 fu capitano nell'armata di don Pietro Gomez Sarmiento, capitano di Salinas e vassallo del Re di Castiglia.

Coniugato con Juana Fernandez de Carcamo ebbe quattro figli: Dia Sanchez Diaz de Quesada 4° Signore di Garciez e Santo Tomč, Maria, Isabel e Mencia.

Doņa Maria de Quesada sposō Alonso Yáņez Fajardo ed ebbe un figlio Pedro Fajardo.

Doņa Isabel de Quesada sposō Gonzalo de Mesa y de la Vega,vassallo di Juan 1 e di Enrique III; dal matrimonio nacquero diversi figli.

Doņa Mencia si sposō con Alonso de Valencia, regidor di Zamora, figlio di Fernando Alonso de Valencia, Signore di Torre de Montecorvo, Alfandega e San Juan de Pesqueira, morto nel 1384 a Lisbona, e di Maria de Portugal signora di Luque, figlia del Re Alfonso IV del Portogallo (1291-1357) e dell'Infanta Beatriz Sancha de Castilla y Leon (1293-1359) da Questo matrimonio nacque Juan de Valencia, regidor de Ubedam coniugato con Catalina de La Tovilla e che, a sua volta, ebbe un figlio di nome Antonio che divenne alcalde della fortezza di Quesada.