Torna alla pagina della famiglia.
Torna alla pagina precedente.
Armi delle famiglie imparentate con i Quesada

Famiglia Amat
Nobili di origine catalana, ottenne il riconoscimento della nobiltÓ nel 1547
Gavino Diego Quesada del Ramo di Gavino Diego (1673 - 1702), coniugato, a Sassari nel 3.2.1694, con donna Maria Amat Manca dei Marchesi di Villarios.

Luigi de Quesada dei Ribadeneyra (1715 - 1766), coniugato a Sassari (Cap.Matr. 19.3.1737) con donna Maria Candida Amat Pilo.

Carlo Vincenzo Quesada del Ramo di San Sebastiano (1764 - 1852), coniugato in seconde nozze a Cagliari, il 7.6.1824, con donna Adelaide Amat Manca dei Marchesi di Villarios (nata a Cagliari nel 1800 e morta a Sassari nel 1840).

Elisabetta Quesada del Ramo di San Sebastiano (1779 - 1849), coniugata a Sassari il 12.10.1799, con il Generale don Vincenzo Amat Manca dei Marchesi di San Filippo (1758-1816).

Matilde Quesada del Ramo di San Sebastiano (1832 - 1864), coniugata a Cagliari, il 15.12.1847, con don Giovanni Amat Marchese di San Filippo e Barone di Sorso.

Tutti { A } B C D E F G L M N O P R S T U V Z

N░FamigliaOrigine
1AbozziNobili di origine piemontese
2Alasia AluffiNobili di origine piemontese
3AlbertiniNobili di origine lombarda
4AlivesiNobili di origine sassarese, ottenne la nobiltÓ nel 1808
5AmatNobili di origine catalana, ottenne il riconoscimento della nobiltÓ nel 1547
6AngioyNobili di Orani, ottennero il riconoscimento della nobiltÓ nel 1630
7AquenzaNobili di Sassari, ottennero il riconoscimento della nobiltÓ nel 1695
8AsquerNobili di origine ligure, ottennero il riconoscimento della nobiltÓ nel 1640